Assegnazione provvisoria dopo passaggio di ruolo: si può chiedere solo nel nuovo grado di titolarità

Stefano – Sono un docente di sostegno,  ho ottenuto il trasferimento sempre su sostegno alle superiori, adesso vorrei chiedere assegnazione.  Unico dubbio,  devo inserire scuole medie di I grado o di II dal momento che non ho superato l’anno di prova per le superiori? Grazie cordiali saluti

Giovanna Onnis – Gentilissimo Stefano,

da quanto dici mi sembra di capire che il tuo movimento non sia stato un trasferimento, ma un passaggio di ruolo sempre sul sostegno dalla secondaria I grado alla secondaria II grado.

Volendo chiedere, per il prossimo anno scolastico,  assegnazione provvisoria, dovrai presentare domanda esclusivamente nel grado di istruzione dove risulti titolare in seguito al movimento ottenuto, cioè nella secondaria II grado dove dovrai svolgere l’anno di prova e formazione nella sua interezza.

Non è possibile, infatti, come stabilisce l’art.7 comma 7 del CCNI, chiedere AP in grado diverso da quello di titolarità se non è stata ottenuta la conferma in ruolo per  l’anno scolastico 2017/18

Posted on by nella categoria Mobilità, Assegnazioni/Utilizzazioni
Versione stampabile
ads ads