Assegnazione provvisoria: preferenze nel comune di ricongiungimento, chiarimenti

Rosario – Gentilissimi, nel compilare la domanda di assegnazione provvisoria, scuola secondaria II grado, ho riscontrato un problema forse riconducibile al sistema e che riguarda diversi miei colleghi. Vivo nel comune X (ricongiungimento) in cui è presente una sede associata della scuola principale del comune Y (comune comunque più vicino dopo quello di ricongiungimento). Nella finestra dedicate alle 15 scuole, il comune X non compare, senza dubbi metterò dunque come prima la scuola in Y. Nello spazio “ricongiungimento” compare invece sia X che Y. Quale comune dovrò indicare nel ricongiungimento? Cordialmente

Giovanna Onnis – Gentilissimo Rosario,

il tuo comune di ricongiungimento è il comune X dove , presumibilmente (in base a ciò che dici), non vi sono scuole da te richiedibili per la tua classe di concorso, altrimenti  comparirebbero,  su istanze online, nella sezione specifica per la scelta delle scuole.

Il plesso presente nel comune X appartiene all’IC ubicato nel comune Y che, tra l’altro, rappresenta per te il comune viciniore. Gli IC hanno un unico codice meccanografico comprensivo di tutti i plessi che ne fanno parte, quindi non potrai esprimere preferenza per il plesso nel comune X, ma dovrai chiedere l’IC ubicato ne comune Y, comprendendo in tale preferenza tutti i plessi, compreso quello che ti interessa maggiormente poiché ubicato nel comune di ricongiungimento.

Quindi, riepilogando, dovrai indicare il comune X come quello di ricongiungimento e l’IC del comune Y come prima preferenza poiché comprensiva del plesso nel comune X

Posted on by nella categoria Assegnazioni/Utilizzazioni
Versione stampabile
ads ads