Utilizzazione nella scuola di ex-titolarità: precedenza per il docente trasferito a domanda condizionata in altra scuola

M.F. –  Sono una docente titolare della classe A022 trasferita a domanda condizionata in altra scuola in quanto perdente posto. Nella scuola di ex titolarità c’è una collega che sta usufruendo del 2 anno di aspettativa per motivi personali, quindi nell’organico di fatto la cattedra è libera. Vorrei sapere se con la domanda di utilizzazione potrei tornare nella mia scuola a ricoprire il posto della collega o se quella cattedra verrà ricoperta successivamente in fase delle supplenze annuali assegnate dal Csa  di competenza. Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima M.F.,

come docente trasferita a domanda condizionata hai la precedenza per essere utilizzata nella scuola di ex-titolarità.

L’utilizzazione può essere disposta su cattedra che si rende disponibile in organico di fatto, purché la disponibilità interessi l’intero anno scolastico, cioè dal 1 settembre al 31 agosto senza interruzioni per eventuale rientro del titolare.

Se il collega in aspettativa libera la cattedra per l’intero anno scolastico 2017/18 hai il diritto, in seguito a tua richiesta, di essere utilizzata su questa cattedra.

Dovrai, quindi, nel modulo domanda su istanze online, compilare la casella 16 nella sezione E-Utilizzazioni con precedenza, dove inserirai i dati relativi alla scuola di precedente titolarità, come dizione in chiaro e codice meccanografico e dovrai inserire, inoltre, tale scuola come prima preferenza nella sezione N

Posted on by nella categoria Assegnazioni/Utilizzazioni
Versione stampabile
ads ads