Assegnazione provvisoria: non può essere chiesta dal docente neo-immesso in ruolo per il prossimo anno scolastico

Agnese – Dovrei essere chiamata in ruolo la prossima settimana per un posto vinto con concorso 2016.  Il posto che ho vinto si trova in altra regione rispetto alla scuola dove attualmente lavoro. Mi sarà possibile richiedere immediatamente un’assegnazione provvisoria o un’utilizzazione oppure, dato che termini per quelle procedure sono finiti prima delle chiamate in ruolo, dovrò aspettare il prossimo anno? Un caro saluto

Giovanna Onnis  – Gentilissima Agnese,

la risposta al tuo quesito è negativa in quanto non è possibile partecipare alla mobilità annuale per lo stesso anno scolastico in cui si è stati immessi in ruolo.

La tua immissione in ruolo, infatti, avrà decorrenza dal prossimo anno scolastico 2017/18 e, come chiarisce il CCNI, non puoi chiedere assegnazione provvisoria per il medesimo anno scolastico.

Nell’art.7 comma 4 del contratto sulla mobilità annuale, si chiarisce, infatti, che “ [….] Non sono consentite le assegnazioni provvisorie nei confronti di personale scolastico assunto a tempo indeterminato con decorrenza giuridica coincidente all’inizio dell’anno scolastico 2017/18”

Posted on by nella categoria Assegnazioni/Utilizzazioni
Versione stampabile
ads ads