Graduatorie III FASCIA ATA: la valutazione del titolo ITS

Jacopo – Buongiorno, dopo il diploma di maturità tecnica agraria ho conseguito il diploma ITS, rilasciato dal MIUR e corrispondente al 5° livello EQF, come Tecnico Superiore per l’Efficienza Energetica ( corso biennale frequentato presso la Fondazione Istruzione Tecnica Superiore per l’ Efficienza Energetica di Fabriano (AN), ospitata dall’ITIS “A. Merloni” in collaborazione con aziende ed Università di Camerino ).

Come già nell’ ultimo decreto MIUR 374 relativo alle graduatorie docenti di III fascia, mi sembra che anche nel DM 640 i diplomi ITS non siano valutabili come titoli culturali . Eppure sono titoli di specializzazione post-diploma rilasciati dal Ministero, mentre sono valutabili le varie ECDL, i corsi regionali e persino i corsi OSA e OSS!!!

E’ necessario che questa grave disparità sia immediatamente portata all’attenzione del MIUR, affinchè provvedano con un’integrazione.

E’ veramente nauseante come il Ministero, da una parte, sponsorizzi l’iscrizione agli ITS e li sbandieri come soluzione alla disoccupazione mentre, in realtà, non perde occasione per svalutarli ed ostacolarli….

Avete notizie in merito? Cosa si può fare?

Grazie infinite,

di Giovanni Calandrino – Gentile Jacopo, la questione da lei sollevata è stata da me affrontata nel quesito: Graduatorie III FASCIA ATA: il diploma ITS “diploma di tecnico superiore” è valutabile?

Purtroppo anche nel nuovo D.M. 640 del 30.08.2017, non si fa diretto riferimento alla valutazione del diploma ITS “diploma di tecnico superiore”.

Mi auguro che questa sua segnalazione possa essere utile, per una futura integrazione nella tabella valutazione titoli delle graduatorie di circolo e di istituto di III fascia ATA del titolo ITS.

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads