Docenti soprannumerari: sono individuati dal Dirigente scolastico in base alla graduatoria interna di istituto

Assunta – Probabilmente risulterò soprannumeraria poiché sarò inserita in coda nella graduatoria d’istituto, essendo giunta quest’anno nella mia scuola di titolarità. Ho bisogno di un chiarimento: con la Legge 107 i docenti soprannumerari sono individuati dal Dirigente Scolastico, tale articolo è ancora valido oppure è stato modificato? Grazie per la risposta.

Giovanna Onnis – Gentilissima Assunta,

i docenti soprannumerari vengono dichiarati tali da Dirigente scolastico, in base alla posizione che occupano nella graduatoria interna di istituto, come viene stabilito annualmente nel CCNI sulla mobilità.

E’ stata sempre questa la regola generale per l’individuazione dei perdenti posto, regola  che, quindi, non risulta una novità introdotta dalla legge 107, e  che non riteniamo possa subire modifiche nel futuro.

In presenza di contrazione nell’organico della scuola il docente dichiarato soprannumerario è sempre stato il docente in coda nella graduatoria interna di istituto. L’ultima posizione in graduatoria è determinata dal minor punteggio o dal fatto che il docente è l’ultimo arrivato nella scuola poiché neo-immesso o trasferito e come tale deve essere inserito in coda a prescindere dal suo punteggio

Posted on by nella categoria Varie
Versione stampabile
ads ads