Dimostrare di avere diritto ad essere sovrannumerario al TFA

Rossella – Salve, ho cercato tra le domande poste dagli altri utenti ma non ho trovato una risposta per il mio caso. Ho conseguito l’abilitazione per la classe A060 e sostenuto il test per la classe A059. Per quest’ultima ho ricevuto il telegramma perchè sarei potuta entrare per scorrimento di graduatoria, ma in quell’anno frequentavo il secondo anno della A060 e l’anno successivo la sissis non è partita. Dovrò sostenere l’esame di ammissione al TFA o faccio parte di coloro che entreranno in sovrannumero?

Lalla – gent.ma Rossella, a mio parere la tua situazione rientra nella normativa, in quanto è possibile dire che

sei "risultata idonea" nonchè " in posizione utile in graduatoria ai fini di una seconda abilitazione". Naturalmente questa circostanza deve essere dimostrabile all’atto dell’iscrizione al TFA (altrimenti andrà a finire che tutti coloro che provarono il test Ssis pur senza essere in posizione utile si considerano di diritto sovrannumerari).

ads ads