Supplenze, come mi convocano?

Maria teresa – Spett.le “[email protected]”, Vi scrivo in quanto in data 04/01/2013 mi è giunta questa mail (dall’indirizzo [email protected]):

”Gentile utente, si comunica che il servizio di invio sms che Le anticipava la presenza di una convocazione ai fini delle supplenze è al momento sospeso.

La preghiamo pertanto di consultare frequentemente la sua casella di posta alla quale, come di consueto, perverrà la comunicazione formale di convocazione.

Le ricordiamo che l’applicazione di convocazione utilizza nell’ordine:
1) l’indirizzo di [email protected] o di una casella PEC, se posseduto;
2) l’indirizzo mail istituzionale, se posseduto;
3) l’indirizzo mail privato negli altri casi.
Gli indirizzi di cui trattasi sono quelli comunicati tramite le istanze on line.

Cordiali saluti
Direzione Generale per gli Studi, la Statistica e i Sistemi Informativi

Attenzione: non rispondere a questa e-mail e non utilizzare questa casella postale.
Il messaggio e’ generato automaticamente”.

Ora la mia domanda è: è il caso che io attenda comunicazioni ai fini delle convocazioni per le supplenze sulla mia mail privata (è quella dalla quale scrivo) oppure devo controllare altrove (e in quest’ultimo caso dove dovrei controllare)? e poi l’indirizzo mail istituzionale di cui al punto 2 della mial inviatami quale sarebbe?

Lalla – gent.ma Maria Teresa, l’unico cambiamento apportato dall’Amministrazione alla procedura di convocazione è la sospensione del servizio sms che avvertiva dell’inoltro di una proposta di supplenza nella casella di posta.

Per il resto nulla è variato. Devi continuare a controllare costantemente la casella di posta in cui ricevi le comunicazioni del Miur, ossia quella che hai comunicato nella presentazione della domanda in occasione dell’iscrizione in graduatoria (mi sembra di capire sia il tuo indirizzo mail privato, dato che lì hai ricevuto la mail del 04 gennaio).

L’indirizzo mail istituzione è quello formato da [email protected] , assegnato ai docenti con supplenza almeno fino al 30 giugno.

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads