Sono diplomata magistrale, inserita in GM, non ho mai insegnato. Potrò essere assunta?

Maria – Scrivo perché ho un dubbio che non mi fa dormire la notte. Ho presentato la domanda di assunzione in quanto iscritta nella GM. Sono diplomata magistrale e non ho mai insegnato: ho la possibilità di essere assunta? Quando ho partecipato al concorso 2012 l’abilitazione non era necessaria in quanto la si otteneva con l’immissione in ruolo: anche adesso vale la stessa cosa? Vi prego di rispondermi così saprò se devo continuare a sperare.

risposta – gent.ma Maria, mi stai dicendo di aver partecipato al concorso ed esserti ritrovata nelle GM senza in fondo averne compreso la motivazione.

Da quello che chiedi (l’oggetto della mail è: sono idonea?) presumo tu non ti sia collocata tra i vincitori del concorso (corrispondenti al numero dei posti messi a bando), ma oltre. Dunque sei idonea al concorso 2012. Poichè hai presentato domanda di assunzione, e non sei stata chiamata per la fase B, potrai partecipare alla fase C, che si svolgerà a fine novembre.

Ai fini dell’assunzione, non ha importanza aver insegnato o meno. Il piano straordinario di assunzione è stato predisposto per coprire circa 102.000 (non si arriverà a tale numero) con candidati delle GaE e delle GM 2012, senza alcun riferimento ad eventuali esperienze di insegnamento.

Per quanto riguarda l’abilitazione, tra il concorso Profumo nel 2012 e il piano straordinario di immissioni in ruolo del 2015 è intervenuto il parere del Consiglio di Stato, in seguito al quale il diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/02 è stato ritenuto abilitante. Pertanto sei già in possesso di abilitazione (se avessi voluto, nel 2014, avresti anche potuto essere inserita nella II fascia delle graduatorie di istituto).

ads ads