Punteggio di servizio per docente trasferito da sostegno a posto comune: non si raddoppia più il punteggio per gli anni svolti sul sostegno

Domenico – Scrivo per chiedervi aiuto riguardo la graduatoria interna di istituto che andrà compilata a seguito della mobilità. Fino al precedente anno scolastico 2014/2015 ho svolto i miei 6 anni di ruolo e 4 di pre-ruolo su DOS. Quest’anno scolastico 2015/2016, ho ottenuto il trasferimento sulla classe di concorso (A346)in una sede di servizio diversa dalla precedente. A questo punto chiedo, nel valutare gli anni di servizio di ruolo pregressi (6) e non di ruolo(4), svolti tutto su DOS, dovrò indicare 6 punti come indica la tabella A, da voi inserita sul vostro sito, oppure il punteggio andrà raddoppiato? Non mi è ben chiaro tutto questo. In attesa di una cordiale risposta, vi saluto sentitamente.

Giovanna Onnis – Gentilissimo Domenico,

il punteggio di servizio svolto sul sostegno deve essere raddoppiato solo dai docenti titolari sul sostegno.

Con la mobilità 2015/16 hai ottenuto il trasferimento da sostegno a posto comune e, conseguentemente, è cambiata la tua titolarità.

Non potrai, quindi, raddoppiare il punteggio di servizio anche se svolto sul sostegno e dovrai valutare 6 punti per ogni anno di servizio nel ruolo di appartenenza .

Per il servizio pre-ruolo il conteggio cambia a seconda che si valuti per la mobilità volontaria o per la graduatoria interna, ma in ogni caso non devi raddoppiarlo.

Per la mobilità volontaria potrai conteggiare 3 punti per ogni anno di servizio pre-ruolo, mentre per la graduatoria interna dovrai calcolare 3 punti per i primi quattro anni e 2 punti per gli altri anni di pre-ruolo successivi al quarto. Il punteggio calcolato per la graduatoria interna sarà quello considerato nel caso di un eventuale trasferimento d’ufficio

ads ads