Assegnazione provvisoria in seguito a trasferimento interprovinciale nella provincia di ricongiungimento: in quali casi è possibile?

G.E. – Sono un docente delle scuole superiori che ha ottenuto trasferimento interprovinciale nella provincia di ricongiungimento ma in una scuola distante dal comune di ricongiungimento. Sono unico referente 104 di mia madre, desideravo sapere se la possibilità di assegnazione provvisoria al comune mi verrà negata. Grazie.

Giovanna Onnis – Gentilissimo G. E.,

la precedenza alla quale hai diritto per assistere tua madre disabile con art.3 comma 3 della legge 104, ti ha consentito di chiedere assegnazione provvisoria nel comune di residenza di tua madre anche se hai ottenuto per il prossimo anno il trasferimento interprovinciale nella provincia di ricongiungimento.

In base alle disposizioni previste nell’art.7 del CCNI, per il prossimo anno i docenti che hanno ottenuto il movimento interprovinciale nella provincia di ricongiungimento, anche se in comune differente da quello di ricongiungimento,  non  possono chiedere assegnazione provvisoria.

Fanno eccezione a questo divieto i docenti che possono beneficiare di una delle precedenze previste nell’art.13 del CCNI sulla mobilità e che in virtù di questa hanno ottenuto il trasferimento interprovinciale, come chiarisce l’art.7 comma 2 del CCNI sulla mobilità annuale:

Inoltre l’assegnazione provvisoria può essere richiesta da coloro che nelle operazioni di mobilità sono stati soddisfatti in una provincia diversa da quella per la quale ricorrevano i motivi di cui al comma 1 o per la quale avevano richiesto di usufruire delle precedenze previste dall’art 13 del CCNI dell’11 aprile 2017. In tal caso l’assegnazione può essere richiesta solo per la medesima provincia”

Nel tuo caso la precedenza alla quale hai diritto è quella indicata nel succitato art.13. nel comma 1 parte IV) e, quindi, hai diritto, in presenza di disponibilità, ad ottenere l’assegnazione provvisoria richiesta

 

Posted on by nella categoria Assegnazioni/Utilizzazioni
Versione stampabile
ads ads