Riposi per allattamento: non è possibile la fruizione contemporanea tra padre e madre

Docente – Buongiorno! Usufruendo di una sola ora di riposo giornaliero per allattamento,visto che lavoro meno di 6 ore al giorno, può mio marito usufruire dell’altra ora prevista e che io non posso utilizzare? Grazie.


Paolo Pizzo – Gentilissima,

dal momento che si sottintende che tu sia una lavoratrice che fruisce dei permessi, presumo una docente, non è possibile.

Il padre, infatti, potrebbe in questo caso fruirne solo in alternativa alla madre lavoratrice dipendente che non se ne avvalga (anche nel caso di lavoratrice dipendente che non si può avvalere dell’astensione facoltativa perché appartenente a categorie non aventi diritto es. lavoratrice domestica e a domicilio ).

Un altro caso in cui potrebbe fruirne è se tu non fossi una lavoratrice dipendente, ma lavoratrice autonoma, libera professionista , ecc.( purché lavoratrice avente diritto ad un trattamento di maternità dall’Inps o da un altro Ente previdenziale).

Potrà invece fruire del congedo parentale. Tale congedo, infatti, per il padre, può essere fruito in coincidenza con il periodo dei riposi per allattamento della madre (non è invece possibile viceversa),

Posted on by nella categoria Maternità e Paternità
Versione stampabile
ads ads