Passaggio di ruolo: chiarimenti su requisiti, precedenze, preferenze e anno di prova

Manuela – Sono una insegnante entrata di ruolo nel 2004 per la scuola primaria. Nell’a.s. 2006/2007 ottengo passaggio di ruolo verso la scuola dell’infanzia. Insegno da 10 continuativi nella scuola dell’infanzia, attuale sede di titolarità. Per il prossimo anno 2018/2019, a seguito di pensionamenti, vorrei richiedere nuovamente passaggio di ruolo ma questa volta verso la scuola primaria. Essendo decorsi già 10 anni dal precedente passaggio di ruolo, posso rifarlo?

Supposto che possa rifare la richiesta di passaggio di ruolo, posso indicare nella domanda come unica scelta la mia attuale sede di titolarità?

Sebbene su altro ruolo, il fatto di richiedere la stessa scuola nella quale si presta servizio da 10 anni, mi da qualche precedenza nel movimento?

Dovrei rifare nuovamente l’anno di prova ( già superato nel 2004/2005) richiedendo il passaggio verso un ruolo già superato?

Spero di avere una vostra risposta.Grazie.

Giovanna Onnis – Gentilissima Manuela,

puoi scuramente, avendo i titoli necessari, presentare domanda di passaggio di ruolo dalla scuola dell’Infanzia alla scuola Primaria

Il fatto che tu abbia ottenuto un precedente passaggio di ruolo non rappresenta un impedimento per inoltrare di nuovo domanda per un altro passaggio di ruolo

Nella domanda sei libera di inserire anche una sola preferenza, ma non sappiamo ancora come potranno essere per il prossimo anno scolastico in relazione alle preferenze analitiche su scuola che, non si sa ancora, se potranno essere inserite. L’argomento sarà oggetto di contrattazione per la stesura del prossimo CCNI sulla mobilità 2018/19

Se fosse possibile chiedere specifiche scuole, la richiesta di passaggio di ruolo nello stesso Istituto Comprensivo di titolarità  non determina alcuna precedenza per il docente interessato.

Il passaggio di ruolo, in base al DM 850/2015, determina per il docente l’obbligo ad effettuare l’anno di prova e formazione nella sua interezza, ma non nel tuo caso in quanto hai già superato l’anno di prova nella scuola Primaria nell’a.s. 2004/05.

Il passaggio di ruolo nella scuola Primaria sarà per te un ritorno nel ruolo di precedente appartenenza, ruolo nel quale hai già svolto l’anno di prova e formazione. In considerazione del fatto che il periodo di prova si sostiene una sola volta per ogni ordine o grado di scuola, se otterrai il passaggio di ruolo, ritornando alla scuola Primaria, non dovrai fare niente in quanto non sarai tenuta allo svolgimento dell’anno di prova

 

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads