Spezzare una cattedra per il docente inoccupato

Antonella  – buongiorno in caso di convocazione per cattedra intera a 18 ore è possibile  rispondere con richiesta di  spezzone orario? si possono spezzare le cattedre? Grazie.

Paolo Pizzo – gentilissima Antonella,

la sola norma che prevede il frazionamento di una cattedra è inserita nel dm 131/07, all’art 4, in cui si dispone che il personale, conserva titolo, in relazione alle utili posizioni occupate nelle varie graduatorie di supplenza, a conseguire il completamento d’orario, esclusivamente nell’ambito di una sola provincia, fino al raggiungimento dell’orario obbligatorio di insegnamento previsto per il corrispondente personale di ruolo. Tale completamento può attuarsi anche mediante il frazionamento orario delle relative disponibilità, salvaguardando in ogni caso l’unicità dell’insegnamento nella classe e nelle attività di sostegno.

Pertanto, a mio avviso, la scuola non è obbligata a spezzare una cattedra per il docente convocato e completamente libero, così come la tua richiesta può essere solo considerata tale ma non per questo obbligatoriamente esaudibile.

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads