Pensione anticipata secondo i requisiti ordinari previsti dalla L. 214/2011, nel 2025

Laura –  sono nata il 27 dicembre 1961, insegno con continuità da ottobre 1986, sono di ruolo dall’anno scolastico successivo e ho riscattato a suo tempo 4 anni di Università e il mese di settembre 1986. Non ho mai usufruito di aspettative di alcun genere nè di part time.   Le chiederei, sulla base delle ipotesi attuali, quando potrei andare in pensione. Ringrazio fin d’ora per la cortese risposta

FP – Gentile Laura,

in riferimento alla sua richiesta, considerata la sua anzianità contributiva e la sua età anagrafica, matura il diritto alla pP.

Per completezza di informazione le segnalo il requisito previsto, per le donne nel biennio 2025/2026: 42 anni e 11 mesi di anzianità contributiva.

Si precisa che dal 2019 i requisiti pensionistici sono previsionali e pertanto potrebbero subire delle variazioni.

Posted on by nella categoria Pensioni
Versione stampabile
ads ads