L’interdizione fuori nomina non dà diritto ad alcun punteggio

Elena  – Gent.ma , anni fa ho avuto una supplenza dal 26 settembre che mi veniva rinnovata mese per mese, nel corso dell’anno scolastico essendo in attesa dovetti andare in interdizione anticipata. Il contratto finiva il 23 febbraio e io andai in interdizione i primi di febbraio. Il mio dubbio è : mi conta come anno di servizio o si tiene conto solo dei giorni lavorativi che ho fatto prima dell’interdizione? Mi hanno pagato regolarmente i mesi successivi e la maternità. Cordiali saluti.

Paolo Pizzo   – Gentilissima Elena,

hai maturato il punteggio fin quando sei stata sotto contratto.

L’interdizione fuori nomina invece non dà diritto al punteggio, ma solo ad una indennità pari all’80% dell’ultima retribuzione ricevuta.

Pertanto conterai il punteggio fino al 23 febbraio.

Posted on by nella categoria Supplenze, Maternità e Paternità
Versione stampabile
ads ads