Docente trasferito da materia a sostegno: per tornare su materia dovrà aspettare cinque anni

Anna – Sono una docente di Geografia Economica, abilitata alla classe di concorso A039, entrata in ruolo nel 2011. Purtroppo per mancanza di cattedre sono stata negli anni assegnata a varie scuole della provincia, spesso anche molto lontane dal luogo di residenza. Nel 2015 ho fatto domanda di trasferimento, come di prassi, ma chiedendo anche l’opzione per l’insegnamento sul Sostegno, volendo avvicinarmi per gravi motivi di salute. Ho ottenuto il trasferimento in città sul sostegno, poiché non vi erano cattedre di geografia. E’ nota l’annosa questione che riguarda l’atipicità’ di questa disciplina, a cui accedono docenti provenienti da diverse classi di concorso. Ora vengo a conoscenza della sentenza del TAR che destina a tale insegnamento solo i docenti abilitati con classe di concorso A039 Geografia.

La mia domanda e’ questa: potrei avere, nel mio istituto dove le ore di geografia sono distribuite tra i colleghi di Scienze, la possibilità di essere assegnata all’insegnamento della materia, anche in ragione del fatto che nella domanda di trasferimento l’ordine espresso e’ stato 1° Geografia, 2° sostegno ? O nel caso in un’altra scuola in città dove so del pensionamento prossimo di un collega? Ringraziando anticipatamente per l’attenzione ricevuta, porgo cordiali saluti

Giovanna Onnis – Gentilissima Anna,

purtroppo per te la risposta al tuo quesito è negativa.

Il trasferimento da te ottenuto è stato un movimento volontario da materia  a sostegno e questo ha determinato una modifica nella tua titolarità in relazione alla tipologia posto.

Come insegnante titolare sul sostegno sei sottoposta al vincolo quinquennale di permanenza su questa tipologia di posto a decorrere dall’anno scolastico in cui hai ottenuto il trasferimento. Non ha nessuna influenza il fatto che nella domanda di trasferimento  tu abbia espresso prioritariamente preferenza per materia e solo secondariamente hai chiesto sostegno e che il prossimo anno si potrebbero avere maggiori disponibilità di cattedre per la classe di concorso A021 (ex A039), sulle quali potranno essere disposti i movimenti.

Al momento attuale, il vincolo quinquennale sul sostegno ti impedisce di partecipare alla mobilità per riacquistare la titolarità su materia nella classe di concorso di tuo interesse.

Potrai chiedere di essere trasferita di nuovo su materia solo a conclusione del quinquennio che per te, essendo passata al sostegno nell’a.s. 2015/16,  si verificherà nell’anno scolastico 2019/20 e potrai chiedere il movimento che ti interessa per l’anno scolastico 2020/21

Posted on by nella categoria Mobilità, Sostegno
Versione stampabile
ads ads