Graduatorie III fascia ATA: valutazione del titolo d’accesso più favorevole per collaboratore scolastico

Christian – Buongiorno, vi seguo sulla pagina di Facebook e trovo molto utile il servizio che offrite e, pertanto, mi permetto di contattarvi avere delucidazioni in merito al punteggio attribuito dalla scuola capofila.

Ho fatto domanda in terza fascia ATA per collaboratore scolastico, assistente amministrativo e  assistente tecnico. Dal conteggio effettuato dalla scuola mi è stato attribuito soltanto il valore del diploma/titolo di accesso.

Il mio diploma è “Tecnico della gestione az. informatica” con votazione 89/100 e, pertanto, per il profilo AA e AT è stato attribuito il punteggio di 8.9 mentre per collaboratore scolastico ho prodotto la qualifica professionale di terzo superiore (vecchio ordinamento) di “Operatore della gestione aziendale” la cui votazione è 91/100 e il relativo punteggio è stato 9.1.

Inoltre, tra i titoli culturali ho prodotto una qualifica regionale (v. allegato) rilasciata dalla scuola e dalla provincia con il titolo di “Tecnico dello studio finanziario e assicurativo” con votazione 30/30.
Tale qualifica non è stata presa in considerazione e vorrei sapere se il conteggio è corretto.

Inoltre, al sindacato mi dissero di fare domanda come CS utilizzando la qualifica come titolo di accesso cosi avrei avuto un maggior punteggio considerando il diploma.
Spero di aver esposto la situazione in modo chiaro e di ricevere un vostro parere.
Grazie per la collaborazione.
Cordialmente

di Giovanni Calandrino – Gentile Christian, la valutazione che ha effettuato la scuola per entrambi i titoli culturali di accesso ai profili professionali di AA – AT e CS è corretta, infatti ha valutato per il profilo professionale di collaboratore scolastico il titolo più favorevole fra quelli previsti dal D.M. 640 art. 2 comma 5, lettera G).

Per la corretta valutazione dell’attesta di qualifica professionale di cui all’articolo 14 della legge 845 del 1978, relativo alla trattazione di testi e/o alla gestione dell’amministrazione mediante strumenti di video scrittura o informatici, occorre fare stretto riferimento al piano di studi (che lei non ha allegato) annesso al titolo, pertanto si possono valutare i soli titoli che fanno diretto riferimento alla trattazione di testi e/o alla gestione dell’amministrazione mediante strumenti di videoscrittura o informatici.

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads