Graduatorie III fascia ATA: in caso di mancata valutazione titoli si deve fare reclamo

Antonio – Spett.le Orizzonte Scuola – Ufficio Redazione, vi contatto perché ho presentato istanza di aggiornamento delle graduatorie ATA 2017/20 e volevo chiedervi gentilmente un parere, sul punteggio spettante al sottoscritto.

Praticamente io nel triennio precedente 2014/17 ero inserito nelle graduatorie ATA di III fascia della prov. di CATANIA ed avevo maturato i seguenti punteggi: AA ed AT 10.35 e CS 8.25 di cui:

– 7.5 punti per voto diploma (AA, AT e CS);

– 1.5 punti in merito a corso di formazione professionale di “Esperto Comunicazione Internet” di 900 ore, ad indirizzo tecnico informatico (AA e AT);

– 1.2 punti per Certificazione Informatica IC3 (AA e AT);

– 0.60 punti per Certificazione Informatica IC3 (CS);

– 0.15 punti per servizi prestati al Comune di LEONFORTE (AA, AT e CS).

Quest’anno per il triennio 2017/20 mi ritrovo a fare richiesta di aggiornamento del punteggio, ma per una provincia diversa, ovvero VARESE.

Ho dichiarato nuovi titoli e servizi, ovvero:

– Attestato di Operatore Socio Sanitario (che dovrebbe apportare 1 punto in CS);

– Attestato di Dattilografia, ho utilizzato sempre l’attestato IC3 in mio possesso in quanto è riconosciuto, così come la ECDL, non solo come Certificazione Informatica ma anche come Attestato di dattilografia e/o per i servizi meccanografici (pertanto vale 1 punto per AA);

– Servizio Civile Nazionale (altri 0.60 punti per AA/AT/CS).

In merito a quanto suddetto, e tenendo conto che il valore delle certificazioni informatiche è stato quest’anno dimezzato, avevo previsto che il punteggio a me spettante doveva essere il seguente:

– AA 11.35 punti

– AT 10.35 punti

– CS 9.55 punti

Ebbene… su Istanze Online hanno caricato la mia domanda come “domanda di inclusione” e sulla schermata mi spuntano i seguenti punteggi:

– AA +2.85 punt. precedente +1.6 punt. titoli = 9.1 punt. totale;

– AT +2.85 punt. precedente +0.60 punt. titoli = 8.1 punt. totale;

– CS +0.75 punt. precedente +0.30 punt. titoli = 8.55 punt. totale.

che rispetto ai punteggi da me previsti sono senza ombra di dubbio sbagliati.

Stando al punteggio totale attribuito, la scuola non mi ha valutato né il punteggio precedente, ne l’attestato OSS e nemmeno il Servizio Civile.

Prima di avviare una possibile istanza di reclamo avverso le graduatorie provvisorie d’istituto, vorrei gentilmente un parere da spett.le Redazione di Orizzonte Scuola, secondo voi quale sarebbe il giusto punteggio da attribuirmi?? A me francamente i conti non mi quadrano, il punteggio attribuito dalla scuola mi sembra letteralmente errato.

Spero tanto in un vostro gentile parere, grazie mille anticipatamente…

Cordialmente, Antonio

di Giovanni Calandrino – Gentile Antonio, chiariamo subito che la certificazione informatica IC3 si valuta in riferimento alla tabella “Certificazioni informatiche e digitali” annessa al bando e non come “Attestato di addestramento professionale per la dattilografia o attestato di addestramento professionale per i servizi meccanografici rilasciati al termine di corsi professionali istituiti dallo Stato, dalle Regioni o da altri enti pubblici”.

Detto questo, per la mancata valutazione del servizio civile e dell’attestato OSS, deve fare reclamo appena saranno rese pubbliche le graduatorie provvisorie, ecco il modello.

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads