Graduatorie III fascia ATA: in caso di più titoli per assistente tecnico, si possono inserire più aree di laboratorio

Scuola – Buongiorno. Vi scrivo da una segreteria di un Istituto Superiore. Vorrei avere il Vs parere in merito a due casi di domande terza fascia ATA.

Il primo è questo:

Il candidato ha un diploma di maturità  (ad esempio Liceo scientifico) e per AT ha come area quella relativa a questo diploma (ps00). Ha inoltre un secondo diploma (maturità tecnica) che gli consente di accedere ad un’altra area per AT . Come ci si comporta per la votazione da inserire? Posso inserire due aree diverse ma con il medesimo diploma ma non riesco ad inserire ogni area con la propria votazione. In sintesi il candidato ha la votazione migliore su entrambe le aree?

Il secondo:

Il candidato ha un diploma di Ragioneria indirizzo Programmatore e dichiara nella sezione altri titoli il diploma di qualifica professionale triennale indirizzo tecnico. Chiede di essere inserito per AA, AT e CS con il diploma di Ragioneria. Il diploma triennale ha valore aggiuntivo?

Grazie mille

di Giovanni Calandrino – Gentile scuola, per il profilo professionale di Assistente Tecnico è possibile inserire fino a 3 differenti titoli di studio d’accesso per coprire un numero maggiore di AREE di laboratorio, naturalmente ai fini di calcolo punteggio si valuta il titolo con la votazione più favorevole e il punteggio risultante va attribuito a tutte le AREE richieste.

Il diploma di ragioniere programmatore (TD05) è titolo di accesso ai profili di AA, AT e CS. Il titolo aggiunto di qualifica professionale triennale indirizzo tecnico non può essere valutato, a meno ché non ha una votazione più favorevole (rispetto al diploma di maturità) ed è stato inserito come titolo di accesso al profilo di CS.

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads