Nata nel 1961, a maggio. Pensionamento anticipato (legato al requisito dell’anzianità contributiva) nel 2022

Antonia  – Buongiorno, desidero sapere quanto mi manca alla pensione.  Sono nata nel 1961, a maggio. Ho lavorato nell’anno scolastico 1979 – 80 come insegnante di sostegno comunale da novembre a maggio, per 180 gg. Ho fatto qualche esperienza nelle colonie estive per 2-3 mesi. Dall’anno 1980 ad oggi ho lavorato ininterrottamente come insegnante di ruolo. Ringrazio e saluto.

FP – Gentile Antonia,

in riferimento alla sua richiesta, considerata la sua anzianità contributiva e la sua età anagrafica, matura il diritto al pensionamento anticipato (legato al requisito dell’anzianità contributiva) nel 2022, tenuto conto dei requisiti ordinari previsti dalla L. 214/2011.

In merito ci tengo a precisare che i requisiti dal 2019 sono previsionali e pertanto potrebbero subire delle variazioni.

Posted on by nella categoria Pensioni
Versione stampabile
ads ads