Insegnante che dal 1°settembre 2018 dovrebbe essere collocata in pensione  per raggiunti limiti di età (66 e 7 mesi a marzo 2018) e istanze online

Anna – Buongiorno, sono un insegnante che dal 1°settembre 2018 dovrebbe essere collocata in pensione  per raggiunti limiti di età (66 e 7 mesi a marzo 2018) Avrei bisogno di sapere (dato i pareri contrastanti che mi sono stati dati) se devo essere io a fare domanda, entro il 20 dicembre 2017, per essere collocata in pensione o devo aspettare che sia il  Ministero a farlo automaticamente. In attesa della vostra risposta porgo i miei distinti saluti.

FP – Gentile Anna,

in merito alla sua richiesta, le segnalo che in caso di pensionamento d’ufficio, ad avviso dello scrivente non deve produrre la relativa domanda di pensionamento attraverso il portale “Istanze on Line” (domanda di pensionamento al MIUR), ma attendere la relativa notifica del provvedimento da parte del Dirigente Scolastico.

A conferma di quanto appena sostenuto e per completezza di informazione, le segnalo che la sua casista di pensionamento (66 anni e 7 mesi entro il 31/8/2018), non viene indicata tra le diverse opzioni presenti sulla domanda di pensionamento di “Istanze on Line”.

A lei la deduzione.

Posted on by nella categoria Pensioni
Versione stampabile
ads ads