Titolare assente dopo le vacanze e conferma del contratto per il supplente

Pina – Buon pomeriggio, sono una supplente “alle prime armi” e quest’anno ho firmato un contratto a tempo determinato come docente di sostegno della scuola primaria fino al 30/06. Il 10/09 ho partorito quindi, da tale data, sono in maternità obbligatoria. Dal 10/12 però dovrò ritornare a lavoro ma, purtroppo, non posso perché mi è stato diagnosticato un cistocele di secondo grado pertanto dovrò stare a riposo. Dal 10/12 fino al 23/12 dovrò fare un certificato di malattia. Ora la mia domanda è: se fossi assente dal 10/12 al 23/12 e NON dovessi rientrare l’8, il pagamento delle festività natalizie verrebbe concesso solo alla mia supplente o anche a me?
Grazie mille in anticipo.

Paolo Pizzo – Gentilissima Pina,

se il certificato medico termina il 23/12 dal 24 sei considerata in servizio non essendoci più un certificato medico che ricopre giorni di assenza.

In ogni caso il tuo pagamento dal 24 al 7 non si mette in discussione perché hai un contratto fino al 30/6, a nulla rilevando se l’8 rientrerai o meno. Il supplente continuerà a sostituirti per continuità didattica con una conferma del contratto a partire dall’8 gennaio.

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads