Docente su Cattedra Orario Esterna: quando rischia di diventare soprannumerario?

Donatella – Quest’anno, a seguito della contrazione delle classi nella scuola secondaria di I grado in cui sono titolare di cattedra di matematica e scienze, mi sono vista assegnare una cattedra a completamento esterno, 6 + 6 + 6. Venendo a perdere nella scuola di titolarità le residue 6 ore, sarò perdente cattedra o devo considerare anche la mia posizione nelle altre due scuole che mi sono state assegnate d’ufficio per completare la cattedra? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Donatella,

la contrazione in organico registrata nella tua scuola di titolarità, con la perdita di due classi, ha determinato la “scomparsa” della tua cattedra interna e la disponibilità residua di uno spezzone di 6 ore. Se la situazione fosse rimasta così saresti diventata soprannumeraria. Non sei risultata in esubero per il corrente anno scolastico in quanto l’Ufficio Scolastico Provinciale ha costituto una cattedra orario esterna con completamento in altre due istituzioni scolastiche, salvaguardando la tua titolarità nella scuola

La tua cattedra risulta, quindi costituita con 6 ore nella scuola di titolarità e le altre 12 ore in due scuole distinte, con 6 ore in ognuna di esse.

Per il futuro la tua titolarità potrà essere salvaguardata solo se sarà confermata in organico la COE con titolarità nella tua scuola e con sedi di completamento anche diverse dalle attuali.

Se, invece, la contrazione sarà tale da determinare la “scomparsa” dell’unico contributo orario di 6 ore alla cattedra orario esterna, presente nella tua scuola, non potrai più conservare la titolarità nella scuola e sarai dichiarata soprannumeraria.

La tua soprannumerarietà potrà essere determinata, quindi, solo sulla base dell’organico della tua scuola di titolarità e nessuna influenza ha il fatto che saranno confermati gli spezzoni disponibili nelle due scuole di completamento.

Con tali spezzoni l’USP, in presenza di ulteriore disponibilità oraria anche in altra sede, potrà costituire una nuova COE dove tu non potrai diventare automaticamente titolare, ma per ottenere la nuova cattedra con titolarità in altra scuola, dovrai presentare domanda di trasferimento per la sede principale della COE

 

Posted on by nella categoria Varie
Versione stampabile
ads ads