Graduatorie III fascia ATA: vale ancora la licenza media per collaboratore scolastico?

DSGA – buongiorno,  Nell’istituto dove lavoro è stata assunto per supplenza breve un collaboratore scolastico al primo servizio dalla 3^ fascia d’istituto.

Nel procedere alla convalida o meno del punteggio, ci siamo accorti che lo stesso già nel 2005 aveva presentato domanda di inserimento nella 3^ fascia nel lontano 2005. Nei trienni successivi ha 2008,2011 e 2014 ha presentato regolarmente domanda di conferma. Il problema è che il punteggio che le è stato attributo ne 2005 per i profili di  AA e AT sono stati poi ridotti nel 2008. Come istituto dobbiamo convalidare il punteggio attuale o a seguito di errore dell’ammnistrazione ripristinare l’iniziale più favorevole per i profili suddetti considerando che nel 2005 veniva riconosciuto punteggio anche per il diploma di licenza media?

Resto in attesa di risposta

grazie

di Giovanni Calandrino – Gentilissima DSGA, in riferimento al vecchio D.M. n. 55 del 2005 si assegnavano ai titoli non valutati perché meno favorevoli o ai diplomi di qualifica non previsti come titoli di accesso o alla licenza di scuola tecnica, 2 punti al profilo di AA e 3 punti al profilo di AT. Con l’emissione dei nuovi decreti questi punteggi aggiuntivi non sono stati più previsti, già il D.M. n. 59 del 2008 ha escluso tale possibilità, (infatti la scuola del 2008 ha applicato correttamente la nuova valutazione e la conseguente riduzione del punteggio).

Pertanto la convalida del punteggio deve essere fatta in riferimento alla tabella titoli allegata al D.M. 640 del 30.08.2017.

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads