Aspettativa per altro lavoro. Chiarimenti

Cinzia – sono un collaboratore scolastico a tempo indeterminato e, a sorpresa, sono stata convocata per l’assunzione presso l’università per lo scorrimento degli idonei della graduatoria di un concorso a cui ho partecipato 10 anni fa. Ho deciso di accettare ma sono indecisa se chiedere aspettativa in base all’art 18 c.3 oppure in base all’art. 59 del CCNL scuola.

Paolo Pizzo – Gentilissima Cinzia,

l’art 59 non è in questo caso applicabile perché il contratto non è una supplenza nel comparto scuola.

Pertanto, potrai sicuramente optare per l’art 18 comma 3 il quale chiaramente dispone la possibilità di aspettativa per altro lavoro o per superare un periodo di prova.

Dovrai quindi produrre un’autocertificazione indicando il motivo dell’aspettativa richiedendola ai sensi dell’art citato.

L’aspettativa termina il 31/8.

 

ads