Graduatorie III fascia ATA: in caso di errata valutazione si può contattare la scuola o aspettare la provvisoria per il reclamo

Adavita – Salve, solo oggi entrando in istanze on-line mi sono accorta che la scuola a cui ho inviato la domanda di conferma Ata 2017-2019 III fascia nella compilazione delle graduatorie provvisorie ha inserito quale punteggio precedente 2.33 (invece di punti 2 per laurea) e come punteggio totale correttamente punti 10 (quale somma di 8 punti diploma+2 laurea). Nella domanda io avevo correttamente indicato il mio punteggio, pertanto vi chiedo come comportarmi per non incorrere in problemi successivi, posso ancora fare richiesta di correzione? Conviene contattare la scuola? loro possono ancora intervenire con correzioni? Grazie 

di Giovanni Calandrino – Gentilissima Adavita, non mi è chiara la somma del punteggio. Lei sostiene che la somma data dal “punteggio precedente” (laurea, valutata erroneamente con punti 2,33) più il “titolo d’accesso” (8 punti) risulti ugualmente 10 punti totali.

Le consiglio di contattare la scuola che ha valutato la domanda per ovviare all’errata valutazione del diploma di laurea, infine le ricordo che il punteggio precedente è dato dal punteggio del 2014 diminuito del punteggio del titolo di access

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads