Graduatorie III fascia ATA: la valutazione del Servizio Civile Nazionale non dipende dall’ente di servizio

Imma – Salve, volevo chiedere un’informazione in merito all’aggiornamento della domanda ATA III fascia. Ieri ho ricevuto una telefonata dal Liceo Parini di Milano (scuola da me prescelta come capofila) in cui mi si diceva che il punteggio relativo all’esperienza SCN non poteva essere caricato nel sistema SIDI perché ho svolto il servizio presso un ente privato ( un consorzio di coop.sociali) e non pubblico. Io ho risposto che questa cosa non era specificata nel manuale di compilazione e che in altre province ( es. Napoli) non avevano avuto questo problema ma non conoscendo la piattaforma non potevo essere utile in altro modo.

Voi confermate? Veramente non è valutabile?

Vi ringrazio in anticipo per l’attenzione e spero di ricevere risposta.

Cordialmente,

di Giovanni Calandrino – Gentilissima Emma, il servizio civile nazionale è sempre valutato indipendentemente quale sia l’ente in cui sia stato prestato il servizio, “Il periodo di servizio civile prestato è valutato nei pubblici concorsi con le stesse modalità e lo stesso valore del servizio prestato presso gli Enti Pubblici” pertanto non può non essere valutato come servizio prestato alle dirette dipendenze di Amministrazioni Statali.

Tale servizio sarà valutato con il medesimo punteggio attribuito, nella tabella di valutazione dei titoli, al servizio prestato alle dipendenze di amministrazioni statali.

Per ogni anno: PUNTI 0,60

Per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni PUNTI 0,05

ads ads