Graduatorie III fascia ATA: se il posto è vacante per tutto l’anno scolastico è da attribuire al 31 agosto

Italo – Al di la della polemica in essere riguardo i pareri dei vari USR sulle trasformazioni dei contratti FAD,
chiedevo aiuto per poter a mia volta dare un parere..una risposta. Situazione:
– in una segreteria il 31/08 vanno via Dsga e 5 AA di ruolo ( su 6 totali) nessuno viene assegnato da USR nè arrivano dei trasferiti a domanda.
– appena lo si consente vengono nominati da III fascia 5 AA F.A.D.
– l’unico di ruolo viene nominato dal DS ad assolvere funzioni superiori (dsga)
– si convoca e si nomina (sul posto dell’ultimo AA) un 6° AA da III fascia su ultimo posto reso disponibile.

Domanda:
– a questi 5 AA andrà fatto contratto al 31/08 o al 30/06 ( con eventuale proroga) ???
– quello nominato su dsga stessa fine ??

Secondo il mio “ignorante” parere andrebbero tutti fatti fino al 30/06 con poi eventuale successiva proroga (N22) ma alcuni…anzi molti mi dicono di No.

Potete aiutarmi ?? grazie !!!

di Giovanni Calandrino – Gentile Italo, i posti disponibili entro la data del 31 dicembre, e che rimangano presumibilmente tali per tutto l’anno scolastico sono da attribuire a supplenze annuali. I 5 posti di assistente amministrativo nella sua scuola, inoltre sono disponibili in organico di diritto e privi di titolare, quindi potranno essere coperti solo con supplenze annuali. La nomina è di competenza dell’UST. Considerato che, le graduatorie dei concorsi provinciali e degli elenchi provinciali di AA, nella sua provincia sono state esaurite, la competenza di nomina passa al dirigente scolastico.

Per quanto riguarda il posto resosi disponibile dall’AA che è stato nominato sostituto del DSGA per l’intero anno scolastico, in analogia all’esposizione sopra riportata, la supplenza sarà attribuita anch’essa fino al 31.08 considerato che il posto rimarrà vacante per l’intero anno scolastico.

ads