Passaggio di cattedra: nessuna precedenza per il docente che presenta domanda nella stessa scuola di titolarità

Teresa – Sono una docente a tempo indeterminato nella classe di concorso A047, insegno in un istituto tecnico più liceo scientifico, sono abilitata nella classe di concorso A027;  al liceo se si libera una cattedra di Matematica e Fisica (A027) posso fare il passaggio essendo la stessa scuola ? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Teresa,

la risposta al tuo quesito è affermativa.

In base alle disposizioni valide fino al corrente anno scolastico, per le quali si prevede una conferma nel prossimo CCNI, puoi presentare domanda di passaggio di cattedra nello stesso IIS dove risulti titolare, avendo i requisiti necessari e non vi è nessun impedimento determinato dal fatto che risulti già titolare nell’Istituto.

La tua titolarità, infatti, riguarda una classe di concorso diversa rispetto a quella per la quale chiederesti il passaggio.

Potrai partecipare al movimento in base al punteggio, concorrendo insieme agli altri docente che faranno la tua stessa richiesta.

Non hai diritto, infatti, a nessuna precedenza per ottenere il passaggio nella stessa scuola di titolarità, precedenza che non è mai stata prevista nella mobilità degli scorsi anni e dell’anno in corso

Ritengo utile informarti che se otterrai il passaggio di cattedra nel tuo IIS di attuale titolarità, rimarrai titolare nello stesso Istituto, ma, avendo cambiato classe di concorso, perderai tutto il punteggio di continuità maturato nella scuola per il servizio continuativo prestato nella classe di concorso di attuale titolarità

ads