Mobilità: è possibile chiedere contemporaneamente trasferimento e passaggio di ruolo?

Novella  – Sono una docente a tempo indeterminato nella scuola primaria. Per motivi personali vorrei chiedere per il prossimo anno un trasferimento presso un Istituto Comprensivo diverso da quello in cui sono attualmente titolare. Non sapendo ancora quanti posti disponibili ci saranno  vorrei sapere se posso presentare domanda  su scuola comune, su posti di sostegno e di scuola dell’infanzia.

A tale proposito preciso di essere in possesso di un titolo biennale per alunni con handicap psico-fisico , di aver svolto nella mia carriera ( di ormai complessivi 32 anni) anche 7 anni di pre-ruolo su posti di sostegno e di essere in possesso di un superamento di concorso per esami e titoli nella scuola dell’infanzia del 1990. Vi ringrazio anticipatamente per la risposta

Giovanna Onnis – Gentilissima Novella,

i movimenti che ti interessano sono di due tipi, uno territoriale (trasferimento) e uno professionale (passaggio di ruolo).

Avendo i requisiti necessari, per il prossimo anno scolastico potrai chiedere ambedue i movimenti presentando due domande distinte.

Potrai, quindi, chiedere trasferimento sempre nella scuola Primaria dove sei titolare, sia per posto comune che per sostegno, compilando un’unica domanda dove potrai indicare a quale tipologia di posto intendi dare priorità

Potrai, inoltre, chiedere passaggio di ruolo dalla scuola Primaria alla scuola dell’Infanzia.

Ti ricordo che, in base alle disposizioni valide fino al corrente anno scolastico, se otterrai il passaggio di ruolo richiesto, che viene disposto successivamente rispetto ai trasferimenti, questo movimento risulterà prevalente e annullerà il trasferimento eventualmente già disposto

 

ads