La domanda di trasferimento non è vincolata al superamento dell’anno di prova

ElenaBuongiorno, sono una docente di infanzia immessa in ruolo il 1 settembre 2017. Per quanto concerne la mobilità i miei dubbi sono due: 1- posso chiedere la mobilità se sto frequentando l’anno di prova? nel caso in cui non dovessi passare l’anno di prova e sono stata trasferita in un’altra scuola, posso fare l’anno di prova lì? 2- durante l’arco degli anni quante volte è possibile chiedere il trasferimento? c’è un numero massimo di volte in cui si può presentare la domanda di trasferimento? In attesa di una risposta, ringrazio sentitamente.

Paolo Pizzo – Gentilissima Elena,

la domanda di trasferimento non è vincolata al superamento dell’anno di prova, mentre lo è la domanda di passaggio di cattedra o di ruolo.

Pertanto, nel tuo caso, se desideri cambiare scuola puoi inoltrare domanda di trasferimento.

Ricordo infatti che a differenza degli anni passati in cui il neo immesso in ruolo era obbligato ad inoltrare domanda di trasferimento per ottenere una sede definitiva, la  scuola in cui sei ora è già sede definitiva. Se, pertanto, vuoi cambiare scuola, devi inoltrare necessariamente domanda di trasferimento.

La domanda di trasferimento si potrebbe in teoria richiedere tutti gli anni, anche in questo caso non ci sono vincoli temporali.

ads