Concorso 2018: il primo è per abilitati. Valida qualsiasi abilitazione

Prof. Corrado – Il sottoscritto ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento relativa alla classe di concorso 19/A – Discipline giuridiche ed economiche a seguito dell’esito favorevole delle prove d’esame effettuate nell’ambito del concorso ordinario, per esame e titoli, a cattedra e per il conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento nella scuola secondaria, indetto con D.D.G.P. 01/04/1999. Potrò partecipare, quindi, al concorso riservato per abilitati, il cui bando verrà pubblicato a gennaio 2018 ? In attesa di Vs. cortese riscontro, porgo distinti saluti.

risposta – la risposta è affermativa. Il concorso previsto dalla fase transitoria del decreto legislativo n. 59 del 13 aprile 2017 è riservato ai docenti in possesso di abilitazione alla data del 31 maggio 2017 (solo per gli ITP c’è anche il vincolo di iscrizione nelle graduatorie degli abilitati a quella data).

Non c’è differenza nel percorso che ha portato a conseguire l’abilitazione, sia essa recente (TFA o PAS), o più datata come la tua.

ads