Trasferimenti: Le precedenze operano nell’ambito provinciale e non comunale

Emily – Salve, vorrei sapere chi è titolare di cattedra  nell’ ambito del Comune di residenza del familiare da assistere in base alla l.104,  continua ad avere la precedenza nei trasferimenti?

Paolo Pizzo – Gentilissima Emily,

la risposta è positiva.

Non esistendo più la fase comunale ma essendoci solo quella provinciale e interprovinciale, tutte le precedenze, comprese quelle personali o per assistenza, hanno validità provinciale a nulla rilevando l’ubicazione della scuola di titolarità (se all‘interno o fuori il comune in cui si applica la precedenza).

ads ads