Mobilità sul sostegno: il docente che consegue titolo di specializzazione oltre i termini può presentare domanda anche dopo la scadenza

Nicola – Sono un insegnante di ruolo della scuola secondaria di secondo grado e sto conseguendo la specializzazione per il sostegno (entro giugno 2018). Nella prossima procedura di mobilità è prevista la possibilità, per chi come me sta ancora conseguendo la specializzazione, di poterla inserire con riserva e ottenere quindi il trasferimento in altra provincia su posto di sostegno? Grazie mille.

Giovanna Onnis – Gentilissimo Nicola,

non è possibile inserire nella domanda di trasferimento un titolo non ancora conseguito anche se con riserva.

I titoli dichiarati devono essere posseduti dal docente entro il termine ultimo di presentazione della domanda, data che sarà indicata esplicitamente nella specifica ordinanza ministeriale sulla mobilità.

Per il titolo di specializzazione sul sostegno, però, nel CCNI viene stabilita una particolare disposizione che ti consente di presentare domanda anche oltre i termini previsti dall’ordinanza.

Si tratta, nello specifico, dell’art.26 comma 4 dove si dispone quanto segue:

I docenti che partecipano ai corsi di riconversione per il sostegno possono presentare la domanda di mobilità in caso di conseguimento del titolo successivo al termine previsto dalla OM sino a 5 giorni prima della chiusura delle funzioni SIDI”

ads