Mobilità e anno di prova: è necessario superarlo per chiedere passaggio di ruolo

Giovanni –  Sono passato di ruolo alle medie nel 2014 e dunque ho superato l’anno di prova nel 2015. Negli ultimi trasferimenti ho chiesto e  ottenuto il passaggio di ruolo alle superiori, e quest’anno sto rifacendo l’anno di prova. Ora mi chiedo se, secondo la normativa vigente: posso chiedere il trasferimento nella prossima mobilità, nuovamente per classe di concorso delle medie per la quale ho superato in precedenza l’anno di prova? Oppure sono vincolato dall’anno di prova in corso, per il quale dovrò affrontare la discussione a fine anno scolastico, e dovrò quindi aspettarne il superamento, e dunque stare almeno un altro anno sulla classe di concorso delle superiori?  Grazie mille per l’attenzione.

Giovanna Onnis – Gentilissimo Giovanni,

il movimento che intendi chiedere per ritornare nella scuola secondaria I grado è un nuovo passaggio di ruolo per il quale devi rispettare quanto prevede la normativa.

Per chiedere passaggio di ruolo le condizioni necessarie sono due, avere l’abilitazione per la classe di concorso richiesta e aver superato l’anno di prova nel ruolo di appartenenza.

Nel tuo caso, con il passaggio di ruolo ottenuto quest’anno, sei titolare nella secondaria II grado dove stai svolgendo l’anno di prova, quindi essendo questo in corso non potrai chiedere ulteriore passaggio di ruolo per il prossimo anno scolastico e, per presentare domanda, dovrai aspettare la conclusione con esito positivo dell’anno di prova e formazione.

Potrai, quindi, chiedere passaggio di ruolo verso la Secondaria I grado il prossimo anno 2018/19 per l’a.s. 2019/20

Il fatto che chiedi il grado di istruzione di provenienza, dove a suo tempo hai già sostenuto l’anno di prova, non ti consente di chiedere il passaggio senza aver superato l’anno di prova nel nuovo grado di titolarità.

Se, però, quando potrai presentare domanda, otterrai il passaggio richiesto non dovrai ripetere l’anno di prova nel I grado, dove lo hai già sostenuto e superato, in quanto il periodo di prova si sostiene una sola volta per ogni ordine di scuola.

ads ads