Passaggio di ruolo e ripetizione anno di prova. Chiarimenti

Marta – Buonasera , sono una docente da 18 anni. Avendo conseguito la specializzazione polivalente per insegnanti di sostegno (per la scuola primaria) nell’ anno 2000 ho svolto 7 anni di servizio pre ruolo sul Sostegno nella scuola primaria entrando poi in ruolo nella stessa (sempre come sostegno ) nel 2008. Dopo 7 anni di insegnamento alla primaria sostegno ho chiesto e ottenuto nel 2015 un passaggio di ruolo alla scuola dell’infanzia  (in quanto vincitrice di concorso ) ed ho dovuto fare nuovamente  l’anno di prova e formazione per quel grado .  Dopo tre anni alla scuola dell’infanzia mi sono resa conto finalmente che vorrei rifare il passaggio alla primaria ma su posto comune. Posso chiedere nuovamente il passaggio di ruolo?  Inoltre non dovrei ripetere nuovamente l’anno di prova essendo all’inizio entrata di ruolo alla primaria sul sostegno , giusto ? Grazie per la disponibilità.

Paolo Pizzo – Gentilissima Marta,

non esiste un numero di volte per cui poi non è più possibile inoltrare domanda di passaggio di ruolo. Gli unici vincoli sono essere in possesso del titolo richiesto e aver superato l’anno di prova.

Nel tuo caso, quindi, sarà di nuovo possibile fare domanda di passaggio di ruolo e se ottenuto non dovrai più ripetere l’anno di prova e di formazione il quale si svolge una sola volta per ogni ordine di scuola, a nulla rilevando se posto comune o di sostegno.

ads ads