Domanda di trasferimento per chi non ha completato l’anno di prova. Chiarimenti

Giovanna – Gentile Redazione, Sono una docente che ha presentato domanda di mobilità per l’a. s.  2017/18 ed ha ottenuto il trasferimento su scuola. Lo scorso anno ho ottenuto il passaggio di ruolo, ma non ho potuto completare l’anno di prova per motivi di salute. Quest’anno devo fare l’anno di prova. Sono obbligata a presentare la domanda di trasferimento ? Grazie.

Paolo Pizzo – Gentilissima Giovanna,

se a seguito di passaggio di ruolo non hai terminato l’anno di prova e di formazione è necessario ripeterlo l’anno successivo. L’anno di prova è infatti possibile rimandarlo quando a seguito di documentati motivi, come il caso in questione, non è stato possibile portarlo a termine non raggiungendo quindi i 180/120 gg previsti o non completando le attività di formazione.

Chi ha ottenuto il passaggio di ruolo o il trasferimento ha comunque una sede definitiva, a nulla rilevando se abbia o meno completato l’anno di prova, non è quindi costretto a presentare domanda di trasferimento la quale, come per tutti i docenti (compresi i neo immessi in ruolo) è facoltativa.

ads