Trasferimento: precedenza per assistenza al genitore e 104/92 rivedibile

Marcello – Sono un insegnante delle scuole medie e purtroppo in seguito al peggioramento delle condizioni di mio padre e per nono aver problemi a scuola ho chiesto la visita domiciliare e mi hanno dato la 104 con art. 3 comma 3. La stessa comunque è stata data fino ad agosto 2018 dopo deve essere rifatta la visita per confermarla (premesso che nel frattempo le condizioni di mio padre non è affatto migliorato ma anzi è peggiorate) volevo chiedere se il fatto che la L.104 è stata data per validità annuale e poi deve essere rinnovata comporta qualcosa oppure no. Ti ringrazio e grazie per l’ottimo servizio che rendi a tutti noi.

Paolo Pizzo – Gentilissimo Marcello,

ai sensi dell’art 13 del CCNI sulla mobilità, per la richiesta di trasferimento per assitenza al genitore sono indicate due cose, su tutte:

  1. La precedenza è valevole solo per i trasferimenti provinciali;
  2. La disabilità riconosciuta non deve essere rivedibile.

Le due condizioni sono derogate solo dal CCNI sulle assegnazioni provvisorie.

ads