Docente perdente posto trasferito d’ufficio : quali precedenze per il trasferimento?

Salve sono una docente che probabilmente sarà dichiarata perdente posto. Vorrei sapere se questa condizione mi porterà ad usufruire di precedenze nei trasferimenti provinciali ed interprovinciale.  Grazie anticipatamente per la risposta.

Giovanna Onnis – Gentilissima  professoressa,

le precedenze previste per i trasferimenti sono indicate nell’art.13 del CCNI dove sono raggruppate sistematicamente per categoria e sono funzionalmente inserite secondo un preciso ordine di priorità dalla I) alla VIII)

Il docente perdente posto trasferito d’ufficio con domanda condizionata può usufruire delle precedenze previste nei punti  II) e IV) che riguardano i seguenti casi:

II) Personale trasferito d’ufficio negli ultimi otto anni richiedente il rientro nella scuola o istituto di precedente titolarità

V) Personale trasferito d’ufficio negli ultimi otto anni richiedente il rientro nel comune di precedente titolarità

Chiaramente queste precedenze operano esclusivamente per il trasferimento provinciale in quanto riguardano il diritto di tali docenti di rientrare con priorità nella scuola o nel comune di precedente titolarità e non possono essere valide per la mobilità territoriale interprovinciale

ads ads