Punteggio di continuità maturato per docente trasferito d’ufficio: non si perde nell’ottennio, se si presenta domanda condizionata per il rientro nella scuola di ex-titolarità

Rosa – Volevo sapere se si perdono i punti di continuità nel seguente caso: risulto soprannumeraria  in un I. T. C. nell’anno scolastico 2009/10 e vengo trasferita presso un Istituto professionale per il commercio chiedendo la titolarità presso la nuova scuola. Siccome nel nuovo istituto non mi trovavo bene dopo qualche anno (2013/14) ho fatto  la domanda per rientrare nel vecchio istituto  ( dove ero risultata soprannumeraria ) e in seconda istanza per passare dal settore professionale del nuovo istituto al settore tecnico commerciale dello stesso. A seguito di tale domanda vengo trasferita presso il tecnico commerciale del nuovo istituto.  Qui vengo inserita in graduatoria mantenendo i punti di continuità.

Dopo due anni dal nuovo trasferimento la graduatoria viene aggiornata e mi vengono decurtati tutti i punti di continuità (18 anni). Alle mie rimostranze : ho fatto il rientro nell’ottennio dalla soprannumerarietà quindi  conservo la continuità mi viene detto di no. Gradirei un suo parere. Grazie. Cordiali saluti.

Giovanna Onnis – Gentilissima Rosa,

per rispondere con precisione al tuo quesito è necessario sapere se dall’anno scolastico 2010/11 (anno in cui sei stata trasferita come docente soprannumeraria nell’IP) all’anno scolastico 2012/13 hai presentato domanda condizionata di trasferimento per rientrare nella scuola di precedente titolarità, cioè nell’ITC.

In base a ciò che scrivi sembra che tu abbia chiesto il rientro nella precedente scuola di titolarità soltanto nell’anno scolastico 2013/14 e se questa richiesta non è stata fatta tutti gli anni dell’ottennio hai perso il punteggio di continuità maturato nella scuola anche se in questa sei riuscita a rientrare nell’ottennio e risulti attualmente titolare.

Se quanto ho capito è corretto la scuola ha commesso un errore nell’attribuirti , nella graduatoria interna di istituto, tutto il punteggio maturato in 18 anni ed è corretta la decurtazione stabilita ora

ads