Punteggio di servizio nella domanda di trasferimento: l’anno in corso non si valuta

Michele – Con l’anno in corso completo il quinquennio su sostegno e intendo chiedere trasferimento su posto comune. Il mio dubbio, stante che il contratto mobilità sarà quello dell’anno scorso, è il seguente: i 5 anni di ruolo su sostegno mi valgono 30 punti oppure l’anno in corso non é valutabile ai fini del punteggio e quindi dovrò calcolare 24 punti? Grazie.

Giovanna Onnis – Gentilissimo Michele,

nella domanda di mobilità per la valutazione del punteggio di servizio l’anno in corso non si valuta.

Tale disposizione è esplicitata chiaramente nella premessa alle note esplicative della tabella di valutazione allegata al CCNI sulla mobilità dove si chiarisce che “nell’anzianità di servizio non si tiene conto dell’anno scolastico in corso

Nel tuo caso l’anno in corso è importante ai fini del computo del quinquennio di permanenza sul sostegno (art.23 comma 8 CCNI), ma non per la valutazione del relativo punteggio che maturerai per il prossimo anno scolastico.

I 5 anni di ruolo sul sostegno sono, quindi, importanti per superare il quinquennio e presentare domanda di mobilità su materia.

Nel calcolo del punteggio, però, se il corrente anno scolastico è il 5° sul sostegno, potrai conteggiare solo 4 anni, quindi 6×4=24 punti.

Non potrai raddoppiare il punteggio per il servizio svolto sul sostegno in quanto stai chiedendo trasferimento su posto comune

 

ads ads