Graduatorie III fascia ATA: un diploma attinente discipline sui servizi meccanografici può essere valutato come “Attestato di addestramento professionale per la dattilografia”?

Dirigente Scolastico – Ai fini dell’inserimento nelle Graduatorie di Istituto Ata 3^ fascia 2017/18 si chiede cortesemente di conoscere se il Diploma di Qualifica di Addetto alla Contabilità d’Azienda conseguito nell’a.s. 1985/86 presso I.P.S.I.A. è valutabile punti 1 nella Tabella Allegato A1 punto 4) “Attestato di addestramento professionale per la dattilografia”; tenendo presente che per accedere alle graduatorie di Assistente Amministrativo l’interessata ha utilizzato il Diploma di analista contabile conseguito al termine di un quinquennio formato da: diploma triennale di addetto alla contabilità di azienda con regolare Esame di Stato finale + biennio successivo con relativo Esame di Stato. Grazie per la collaborazione.

di Giovanni Calandrino – Gentilissimo Dirigente Scolastico, per la corretta valutazione dell’Attestato di addestramento professionale per la dattilografia o attestato di addestramento professionale per i servizi meccanografici occorre fare riferimento ai seguenti parametri:

  • L’attestato deve essere rilasciato da Istituti Professionali dello Stato, dalle Regioni o altri Enti Pubblici;
  • La valutazione compete anche quando, pur essendo rilasciati al termine di un corso di studi comprendente varie discipline, includano una o più discipline attinenti ai predetti “servizi meccanografici”.

Dunque la corretta valutazione avviene solo se, nel piano di studi del Diploma di Qualifica di Addetto alla Contabilità d’Azienda è compreso una o più discipline attinenti ai “servizi meccanografici” e il suddetto titolo non sia stato già oggetto di valutazione, SOLAMENTE SE COESISTONO I DUE PARAMETRI, può essere valutato in riferimento al punto 4 della tabella A/1 allegata al D.M. 640/2017.

La nota 6 della Tabella di Valutazione spiega che:

Gli attestati concernenti la conoscenza di competenze di base o avanzate non possono non essere considerati come “attestati di addestramento professionale” e come tale trovare collo azione, solo ai fini della valutazione, nel punto 4 della tabella A/1 allegata al presente decreto per i profilo di assistente amministrativo.

La valutazione compete anche quando, in luogo di attestati o diplomi specificamente rilasciati per i “servizi meccanografici” siano posseduti diplomi o attestati che, pur essendo rilasciati al termine di un corso di studi comprendente varie discipline, includano una o più discipline attinenti ai predetti “servizi meccanografici”, sempre che tali corsi non siano quelli al termine dei quali sia stato rilasciato un titolo già oggetto di valutazione.

ads