La domanda di trasferimento è volontaria e sottratta a qualsiasi valutazione del DS

Patrizia – Salve! Sono una docente di ruolo ( a.s. 2014/15 incarico triennale su ambito- chiamata diretta). Lavoro a Cagliari seppur vivo in provincia di Oristano, quindi da 2 anni viaggio tutti i giorni. Vorrei sapere se attualmente , richiedendo il trasferimento  ( domanda quindi di mobilità  interprovinciale) la mia attuale Dirigente dovrà effettuare comunque la mia valutazione su questi due anni lavorativi trascorsi,( ottenendo eventualmente il trasferimento) visto che questa era una condizione del vincolo triennale? Grazie Patrizia.

Paolo Pizzo – Gentilissima Patrizia,

La domanda di trasferimento è per tutti, titolare di ambito e titolare di scuola, volontaria, senza vincoli, e valutata secondo precedenze e punteggio.

Pertanto, il dirigente scolastico non ha nessuna incidenza sulla stessa e non deve dare alcun permesso o valutazione.

ads ads