Mobilità 2018/19: confermato il contratto 2017/18, compresa la deroga al vincolo triennale nella provincia di immissione in ruolo

Filomena  – Sono entrata in ruolo quest’anno con titolarità su ambito di una provincia diversa da quella in cui risiedo. Per l’anno scolastico 2018/19 potrò fare domanda di trasferimento interprovinciale sia su scuola che su ambito, non essendo ancora decorsi i tre anni dal mio accesso al ruolo? Grazie.

Giovanna Onnis – Gentilissima  Filomena,

la risposta al tuo quesito è affermativa.

Per il prossimo anno scolastico, infatti, è stato confermato il CCNI 2017/18 che risulta prorogato di un anno.

Le regole sulla mobilità valide nel corrente anno scolastico sono, quindi, state confermate anche per il 2018/19 compresa la deroga al vincolo triennale nella provincia di immissione in ruolo.

In base a questo potrai presentare domanda di trasferimento interprovinciale anche se, come neo-immessa in ruolo,  non hai ancora superato il triennio di permanenza nella provincia di titolarità

ads ads