Trasferimento su scuola per docente titolare su ambito: non potrà chiedere la scuola in cui ha l’incarico triennale

Anna – Sono al primo anno di ruolo sul sostegno con incarico triennale e titolarità su ambito. Nelle prossime operazioni di mobilità potrò indicare, rimanendo sempre sul sostegno, la stessa scuola in cui opero attualmente, in modo da diventare titolare su scuola e non più su ambito o lo potrò fare solo se indico un altro ambito o altra provincia? Grazie in anticipo per la risposta.

Giovanna Onnis – Gentilissima Anna,

la risposta al tuo quesito è negativa.

Nella domanda di trasferimento, infatti, potrai esprimere preferenza analitica per non più di 5 scuole, ma, fra queste, non potrai inserire la scuola in cui sei in servizio con incarico triennale.

Il riferimento normativo è l’art.3 comma 2 del CCNI sulla mobilità, dove si stabilisce quanto segue:

“Nel corso del movimento il posto per il quale i docenti hanno ricevuto l’incarico triennale viene considerato indisponibile analogamente ai titolari su scuola sino a quando, eventualmente,il docente non ottenga, a domanda, una diversa titolarità di scuola o di ambito attraverso la mobilità”

Potrai, quindi, chiedere 5 scuole dell’ambito di titolarità e/o di ambiti diversi e le altre 10 preferenze potranno essere su ambito  o provincia, senza però, poter inserire l’ambito e la provincia di titolarità

ads ads