Passaggio di ruolo nello stesso istituto comprensivo: si interrompe la continuità e si perde il punteggio maturato

Maria – Sono una docente  entrata di ruolo nella Scuola dell’infanzia nell’A.S. 2007-2008 ed ha ottenuto il passaggio di ruolo nella Scuola Secondaria 1°grado nel 2014-2015 nella medesima scuola. Volevo chiedere se mi spetta la continuità a partire dal 2007-2008. Attendo vostra risposta Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Maria,

la continuità si valuta per il servizio continuativo prestato nella stessa classe di concorso, tipologia di posto e, chiaramente, nello stesso ordine o grado di istruzione.

Nel tuo caso, quindi, anche se il passaggio di ruolo lo hai ottenuto nello stesso istituto comprensivo, hai modificato la tua titolarità dalla scuola dell’Infanzia alla secondaria I grado e questo ha determinato l’interruzione della continuità.

Non potrai valutare, quindi, il punteggio di continuità a decorrere dall’anno scolastico 2007/08, in quanto il punteggio maturato nella scuola dell’Infanzia non ti spetta più in seguito al passaggio di ruolo.

Se dall’anno scolastico in cui hai ottenuto il passaggio nel I grado la tua scuola di titolarità non è cambiata, potrai valutare il punteggio di continuità dall’anno scolastico 2014/15.

Hai diritto, quindi, al punteggio per un triennio, 2014/15, 2015/16 e 2016/17 perché l’anno in corso non si valuta, e hai diritto a 6 punti di continuità, cioè 2 punti per ogni anno

ads ads