Docente in anno di prova: può partecipare alla mobilità territoriale, ma non a quella professionale

Sono entrata di ruolo nelle scuole superiori in una prima provincia nel 2015. Ho ottenuto quest’anno scolastico il passaggio nella scuola secondaria I grado nella mia provincia e  sono, quindi,  nell’anno di prova. Dopo 11 anni, fuori ogni anno, in sede e regione diversa a 900km, ora finalmente a casa ma devo percorrere 110km al giorno. Vorrei fare domanda di trasferimento di cattedra e ruolo nella mia stessa provincia per avere chance di avvicinarmi. Posso farla o no non avendo ancora superato l’anno di prova per le medie?
Mi piacerebbe tornare sull’ insegnamento nelle superiori ma ora ho la priorità di avvicinarmi quindi va benissimo anche medie. Grazie infinitamente

Giovanna Onnis – Gentilissima professoressa,

come docente che sta svolgendo l’anno di prova potrai partecipare solo alla mobilità territoriale, ma non a quella professionale.

In altri termini potrai presentare domanda di trasferimento, quindi chiedere altra sede sempre nella secondaria I grado per la stessa classe di concorso di titolarità, ma non potrai chiedere passaggio di cattedra o passaggio di ruolo in quanto non hai ancora superato l’anno di prova.

Potrai partecipare, quindi, alla mobilità professionale, in seguito ad esito positivo dell’anno di prova,  il prossimo anno 2018/19, presentando, se sarai sempre interessata, sia domanda di passaggio di cattedra nel I grado che passaggio di ruolo nel II grado per l’anno scolastico 2019/20

ads ads