Concorso docenti abilitati: valgono abilitazioni a cascata

Katia – Sono una abilitata Pas nel 2014 per la ex classe di concorso A246. Vorrei sapere se con questa abilitazione posso accedere al prossimo concorso per abilitati anche per la scuola secondaria di I grado e non solo per la secondaria II grado grazie al raggruppamento delle ex classi di concorso A245 e A246 nell’ambito disciplinare verticale AD05.  Se si, cosa  devo specificare nella domanda di partecipazione? Devo citare tutte e due le classi di concorso, devo mettere solo l’ambito o devo fare una domanda per ciascuna classe di concorso?
Grazie e cordiali Saluti

risposta – gent.ma, l’abilitazione conseguita è “a cascata”, ossia l’acquisizione dell’abilitazione in una classe di concorso dell’ambito assicura l’abilitazione anche nell’altra. Questo avviene anche se l’altra classe di concorso non è indicata nel certificato di abilitazione. Le Università infatti certificano il percorso svolto, la “cascata” nelle classi di concorso di ambito disciplinare verticale è invece indicata dal Miur

Quali sono gli ambiti disciplinari verticali è indicato in questo articolo Concorso docenti abilitati, prova orale classi concorso ambiti disciplinari verticali. Come si svolgerà

Precisiamo che, indipentemente dal numero di classi di concorso per cui si partecipa (anche se fosse sostegno e classe di concorso), la domanda inoltrata deve essere solo una. In essa vanno indicare tutte le classi. Il meccanismo lo abbiamo spiegato in questo articolo

Concorso docenti abilitati, come si sceglie classe di concorso per ambiti disciplinari

ads ads