Docente immesso in ruolo nel corrente anno scolastico 2017/18: non è obbligato a presentare domanda di trasferimento

Emanuela – Sono una docente di scuola secondaria di primo grado immessa in ruolo nel settembre 2017 come vincitrice di concorso 2016. Sono obbligata a fare domanda di mobilità visto che vorrei rimanere nella scuola dove insegno? Posso metterla tra le preferenze? Cosa succede se non produco domanda? Grazie per la cortese risposta

Giovanna Onnis – Gentilissima Emanuela,

non sei obbligata a partecipare alla mobilità 2018/19.

Se non vuoi modificare la scuola,di titolarità o di incarico triennale, in cui presti servizio nel corrente anno scolastico, come docente titolare o con incarico triennale nella scuola, non  dovrai, quindi, presentare domanda di trasferimento e la tua titolarità rimarrà invariata

ads ads